Patrimoni di Puglia Tv

Ceglie Messapica, Centro di Documentazione Archeologica

Ceglie Messapica ha origini antichissime: le prime tracce di frequentazione umana nel suo territorio risalgono al paleolitico (inferiore-medio). A partire dal IX secolo l’arrivo delle popolazioni messapiche (probabilmente dall’Illiria) determinò lo sviluppo di un importante insediamento. Combattè in una coalizione di città italiche contro Taranto ed altri centri magnogreci per la propria indipendenza politica; nonostante ciò la Grecia e la sua cultura, come testimoniano i ritrovamenti archeologici, ebbe su Ceglie Messapica un grande influsso. I resti delle possenti mura di difesa messapiche sono tuttora visibili nelle campagne (i paretoni), ma è soprattutto il patrimonio archeologico di vasi ed epigrafi, derivante da corredi funebri, a sorprendere per la sua ricchezza; è possibile visitarlo presso il locale Centro di Documentazione Archeologica in via Enrico De Nicola. In questo video ne proponiamo le immagini.

Buona Visione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 26 febbraio 2015 da in Archeologia con tag , , , .

Tradizioni Musicali di Puglia

Pizzica Salentina Tarantella del Gargano
Follow Patrimoni di Puglia Tv on WordPress.com

Seguici su Twitter

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: